Contratto

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D’AFFARI

 

"Preponente" ECP S.r.l. con sede legale in Via della Bufalotta n. 374 Palazzina C 3° Piano – 00139 Roma (RM) - C.F. e P. IVA 14050381004

"Procacciatore"  l'untente privato o azienda registrato tramite la piattaforma web "radice di user.gruppoecp.it"

 

1. Oggetto dell’accordo

Con il presente accordo la Preponente ed il Procacciatore intendono concordare le condizioni ed i termini con i quali il Procacciatore agirà come Procacciatore d’affari per la Preponente, per la promozione di proposte di contratti di fornitura di alcuni dei servizi indicati nella brochure istituzionale e nelle proposte di contratto fornite dalla Preponente

Il presente incarico costituisce per il Procacciatore attività secondaria ed occasionale rispetto alla propria attività principale, visto che il presente accordo implica la sola segnalazione occasionale degli affari che si presenteranno e, pertanto, nello svolgimento dell’incarico oggetto del presente accordo, il Procacciatore stesso agirà senza alcun vincolo di stabilità o di subordinazione nei confronti della Preponente, nonché in piena autonomia e indipendenza e si avvarrà dei propri mezzi, nella piena autonomia operativa, gestionale ed

Il presente accordo non conferisce in alcun modo al Procacciatore la rappresentanza della Preponente, né alcun potere di effettuare operazioni per conto della Preponente, né di impegnarla in qualsiasi altro modo verso

2. Prodotti e servizi 

Il Procacciatore promuoverà proposte di contratto di alcuni dei servizi di ECP S.r.l. o di partner indicati da quest’ultima.

I prodotti e servizi sono e saranno sempre scelti ad insindacabile giudizio dalla Preponente, che potrà in qualsiasi momento variare, modificare, ritirare, annullare la vendita di uno o più servizi o prodotti.

3. Territorio

Il Procacciatore promuoverà proposte di contratto dei prodotti e servizi di cui sopra senza limitazione ed altresì senza alcuna esclusiva di zona.

4. Durata e Risoluzione

Il presente incarico avrà la durata di mesi 12 (dodici) a far data dalla sottoscrizione digitale della registrazione presso il sito web della preponente  "in radice user.gruppoecp.it" prorogabile tacitamente qualora non intervenga, da una delle parti, comunicazione di risoluzione che dovrà essere spedita a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento almeno trenta giorni prima del rinnovo

Entrambe le parti, in forza della natura del presente incarico di libera collaborazione, potranno risolvere il presente accordo in qualunque momento previo preavviso di almeno 30 giorni di calendario da comunicarsi sempre a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

La risoluzione per giusta causa produce risoluzione immediata del presente accordo.

5. Modalità di esecuzione dell’incarico

Il Procacciatore svolgerà la sua attività con piena autonomia di azione, di tempo, di organizzazione e non avrà pertanto alcun vincolo, né dì subordinazione e/o dipendenza, né di rapporto stabile di collaborazione nei confronti della La Preponente si limiterà a fornire istruzioni di natura tecnica e commerciale afferenti ai prodotti e servizi commercializzati dalla stessa in modo totalmente gratuito e per consentire al Procacciatore di operare, pur se in forma libera, in modo informato e pertinente, sia nel proprio interesse, sia nell’interesse del potenziale cliente. Pertanto, senza alcun limite, così come è natura del presente accordo, il Procacciatore si impegna ad acquisire tutte le informazioni necessarie ed utili alla proposizione dei servizi e dei prodotti della Preponente.

ECP trasferisce al Procacciatore, anche definito “consulente”, informazioni e documenti che costituiscono Know How Aziendale riservato, tutelato e protetto.

Il Procacciatore sarà responsabile civilmente e penalmente per ogni attività classificabile come concorrenza sleale, intendendosi per tale, qualsiasi atto di informazione, diffusione, divulgazione e promozione compiuta per esclusivi interessi personali e/o a favore di terzi, a danno della

Il Procacciatore si limiterà semplicemente a consegnare alla Preponente le proposte di contratto dei Clienti interessati alla conclusione delle suddette proposte di contratto.

La Preponente comunicherà al Procacciatore il proprio assenso ad intraprendere trattative contrattuali con i Clienti segnalati.

6. Difetto di esclusiva di zona e concorrenza sleale

Il Procacciatore prende atto che l’incarico di cui alle premesse non è assistito da patto di esclusiva a suo favore.

Restano pertanto riservate alla Preponente le facoltà di trattare e concludere direttamente affari con la clientela segnalata dal Procacciatore e di avvalersi di Altri Collaboratori e/o Distributori e/o Terzi per la promozione dei contratti menzionati.

Il procacciatore si obbliga a non assumere incarichi per conto di altre aziende che trattano prodotti simili a quelli oggetto del contratto.

7. Compensi

Sugli affari che abbiano avuto regolare conclusione in seguito a specifica segnalazione ed attività informativa di promozione svolta dal Procacciatore spetterà al Procacciatore un compenso così come di seguito stabilito.

Qualifica

Acquisizione Carriera

Provvigioni

 

     ST

 

Start

Inizio Attività subordinato a:

1. partecipazione gratuita al Corso di Formazione ECP;

Vendita Personale

Vendita di rete

10% di provvigioni sul FT

3% di provvigioni sui diretti

 

 

CO

 

Consulente

Consegue la qualifica con:

 

1.    3.000 Euro FT

 

Vendita Personale

Vendita di rete

15% di provvigioni sul FT

15% del rateo provvigionale a capienza fino al 40%, per differenza imprenditoriale

 

EX

Expert

Consegue la qualifica con:

1.    30.000 Euro FT di Struttura con regola del 50% di cui almeno 6.000 Euro FT personali

 

Vendita Personale

Vendita di rete

20% di provvigioni sul FT

20% del rateo provvigionale a capienza fino al 40%, per differenza imprenditoriale

 

MA

 

Manager Aziendale

Consegue la qualifica con:

1.    100.000 Euro FT di Struttura con regola del 50% di cui almeno 12.000 Euro FT personali

Vendita Personale

Vendita di rete

25% di provvigioni sul FT

25% del rateo provvigionale a capienza fino al 40%, per differenza imprenditoriale

 

RA

 

Responsabile Aziendale

Consegue la qualifica con:

1.   500.000 Euro FT di Struttura con regola del 50% di cui almeno 18.000 Euro FT personali

Vendita Personale

Vendita di rete

30% di provvigioni sul FT

30% del rateo provvigionale a capienza fino al 40%, per differenza imprenditoriale

 

DA

 

Direttore Aziendale

Consegue la qualifica con:

1.   1.000.000 Euro FT di Struttura con regola del 50% di cui almeno 24.000 Euro FT personali

Vendita Personale

Vendita di rete

35% di provvigioni sul FT

35% del rateo provvigionale a capienza fino al 40%, per differenza imprenditoriale

 

DR

 

Dirigente

Consegue la qualifica con:

1.    1.500.000 Euro FT di Struttura con regola del 50% di cui almeno 36.000 Euro FT personali

Oppure

Aver raggiunto precedentemente la qualifica di Direttore Aziendale e Avere 2 diretti con qualifica Direzione Aziendale

Vendita Personale

Vendita di rete

36% di provvigioni sul FT

36% del rateo provvigionale a capienza fino al 40%, per differenza imprenditoriale

A1

Dirigente Alto1

Consegue la qualifica con:

2.    2.000.000 Euro FT di Struttura con regola del 50% di cui almeno 48.000 Euro FT personali

Oppure

Aver raggiunto precedentemente la qualifica di Direttore Aziendale e Avere 3 diretti con qualifica Direzione Aziendale

Vendita Personale

Vendita di rete

37% di provvigioni sul FT

37% del rateo provvigionale a capienza fino al 40%, per differenza imprenditoriale

A2

Dirigente Alto 2

Consegue la qualifica con:

3.    2.500.000 Euro FT di Struttura con regola del 50% di cui almeno 60.000 Euro FT personali

Oppure

Aver raggiunto precedentemente la qualifica di Direttore Aziendale e Avere 4 diretti con qualifica Direzione Aziendale

Vendita Personale

Vendita di rete

38% di provvigioni sul FT

38% del rateo provvigionale a capienza fino al 40%, per differenza imprenditoriale

A3

Dirigente Alto 3

Consegue la qualifica con:

4.    3.000.000 Euro FT di Struttura con regola del 50% di cui almeno 72.000 Euro FT personali

Oppure

Aver raggiunto precedentemente la qualifica di Direttore Aziendale e Avere 4 diretti con qualifica Direzione Aziendale

Vendita Personale

Vendita di rete

39% di provvigioni sul FT

39% del rateo provvigionale a capienza fino al 40%, per differenza imprenditoriale

A4

Dirigente Alto 4

Consegue la qualifica con:

1.    3.500.000 Euro FT di Struttura con regola del 50% di cui almeno 84.000 Euro FT personali

Oppure

Aver raggiunto precedentemente la qualifica di Direttore Aziendale e Avere 5 diretti con qualifica Direzione Aziendale

Vendita Personale

Vendita di rete

40% di provvigioni sul FT

40% del rateo provvigionale a capienza fino al 40%, per differenza imprenditoriale

I compensi potranno essere rivisti dalla Preponente in qualsiasi momento.

Tale modifica sarà comunicata per iscritto con un preavviso di 30 giorni dalla Preponente al Procacciatore. In tal caso, le Parti predisporranno analogo documento aggiornato che verrà sottoscritto da entrambe per incondizionato benestare ed accettazione, e andrà allegato al presente accordo onde formarne parte integrante e sostanziale in sostituzione del precedente.

Il Procacciatore sarà libero di non accettare le nuove condizioni stabilite dalla Preponente. In tal caso la mancata accettazione sarà intesa come automatica risoluzione del presente accordo e l’incarico si intenderà definitivamente cessato trascorsi 30 giorni dalla mancata sottoscrizione delle nuove condizioni comunicate dalla Preponente.

Il Procacciatore acquisirà il diritto ai compensi nel momento in cui le singole proposte di contratto saranno accettate dalla Preponente, dopo la verifica della regolarità della proposta formulata, e a conclusione dell’affare.

Il pagamento dei compensi avverrà previa emissione da parte del Procacciatore di idoneo documento.

In ogni caso nessun compenso è dovuto nell’ipotesi di proposta d’ordine non sottoscritta dal Cliente.

8. Riservatezza

Il Procacciatore si impegna a mantenere strettamente riservati e a non rivelare ad alcuno e per alcun motivo i dati, la documentazione tecnica, le informazioni di carattere commerciale, organizzativo, produttivo, gestionale o comunque quant’altro sia inerente il know-how della Preponente di cui venisse in qualche modo a conoscenza, nonché a farne uso senza il preventivo consenso scritto da parte della Preponente, né direttamente né indirettamente, sia durante sia dopo la cessazione del rapporto.

9. Responsabilità

Il Procacciatore che dovesse acquisire proposte di contratto, fornendo al potenziale Cliente informazioni errate, o determinate da personale disinformazione ed imperizia ne risponderà in prima persona sia verso il potenziale cliente sia verso la Preponente per tutte le conseguenze giuridiche ed economiche che quest’ultima dovesse avere, a qualsiasi titolo.

La Preponente non risponderà in alcun caso dell’operato del Procacciatore in quanto soggetto autonomo ed indipendente dalla stessa.

Al Procacciatore, che dovesse promuovere prodotti, fornendo ai potenziali Clienti informazioni errate, non verranno riconosciute le provvigioni e il presente incarico si intenderà risolto con effetto immediato.

La Preponente si riserva di agire nei confronti del Procacciatore per eventuali danni procurati dallo stesso a motivo di comportamenti commercialmente ed eticamente scorretti.

Il presente accordo può essere in ogni caso risolto in qualunque momento da entrambe le parti.

10. Novazione

Il presente accordo sostituisce e nova ogni precedente pattuizione tra le Parti.

11. Modifiche

Qualsiasi modifica o integrazione del presente accordo, e salvo quanto previsto al punto 7, potrà essere concordata tra le Parti per iscritto con le stesse formalità del presente accordo.

Il Procacciatore autorizza comunque sin da ora la Preponente a cedere il presente contratto a terzi alle medesime condizioni, senza apportare modifiche e previa semplice comunicazione a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento.

12. Privacy

Il Procacciatore dichiara inoltre di avere letto e sottoscritto la “Lettera di consenso all’utilizzo dei dati del cliente”, basata sul Reg. 679/2016, e acconsente al trattamento dei suoi dati con le modalità e per le finalità indicate nella lettera stessa, comunque strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto

Il materiale didattico ed informativo costituisce documentazione Aziendale, pertanto rimane di proprietà esclusiva di ECP S.r.l. e viene concesso in comodato d’uso. Ogni riproduzione e diffusione è riservata. L’uso è pertanto consentito esclusivamente a titolo È fatto divieto espresso, senza il consenso scritto di ECP Consulenze, di duplicare, copiare, trasformare, cedere, presentare, editare in qualsiasi forma e con qualunque mezzo, il materiale ed i contenuti, per qualsiasi finalità.

Con l'accettazione delle presenti condizioni contrattuali, si è consapevoli ed informati che ogni violazione di tali diritti costituisce responsabilità civile e penale. L’uso di informazioni e di materiale non espressamente autorizzato dalla Preponente, per iscritto, costituisce grave violazione e motivo di recesso immediato dal ogni forma di rapporto di collaborazione. Ogni violazione in tema di diritti morali, copyright, nonché di diritti patrimoniali d’uso e di sfruttamento, soggiace a quanto disposto dalla Legge in materia sia civile sia penale, in particolare alla legge 633/41 e successive modifiche ed integrazioni.

13. Legge applicabile e Foro Competente

Al presente accordo sarà applicabile la Legge Italiana. Per ogni controversia il Foro competente è il tribunale di Roma.